Valentín Carballo

(Yovanny Valentín García Carballo; S/C de la Palma)

Nato in una famiglia di classe media, da madre franco-italiana e padre latino, è il più giovane di due fratelli. Fin dalla tenera età ha mostrato interesse per il mondo della produzione, progettazione e realizzazione di abiti per le bambole di sua sorella e dei cugini, dimostrando un grande talento.

È sempre stato attirato dal mondo della moda, quindi a 23 anni, dopo un corso di studi

inerente le telecomunicazioni, ha deciso di intraprendere la carriera di modellista di moda.

Nel corso degli studi superiori di modellistica della moda, ha tenuto la sua prima sfilata alla

Barakaldo Fashion Week, oltre a presentare la sfilata di abiti Gueñes carta.

 

Dopo aver completato gli studi, grazie alle sue competenze, è stato selezionato dall’azienda bolognese BVM, per approfondire le sue conoscenze alla scoperta delle firme Les Copains e Gimbattista Valli; può così maturare la sua esperienza nell’haute couture e alimentare la sua passione per il mondo della moda.

 

Al suo ritorno in Spagna ha deciso di continuare il suo percorso di formazione e ha iniziato a studiare tecniche di sartoria con particolare attenzione alle lavorazioni tessili e del cuoio;

essendo seguito dall’insegnante di scuola couture Javier Barroeta, ha l’opportunità di

accrescere il suo livello di conoscenze e partecipare a vari concorsi come la sfilata di Getxo

Moda, in cui si è qualificato tra i finalisti, e la sfilata Crearte a Granada, di cui è stato il

vincitore.

 

Per continuare gli studi e procedere con le esperienze sul campo, farà parte del progetto lo

Studio della Moda dell Università Cesine, Santander.